Vedi tutti gli Eventi

Saxophobia a Musica Antiquaria

Dal 18 Marzo 2017 al 19 Marzo 2017 a Cesena

Dettagli

Dove:
  • Stili:
  • Location: Cesena
  • Indirizzo: Via Dismano, 3845, 47522 Cesena FC, Italia
Evento Jazz Cesena

SAXOPHOBIA
Il saxofono e le sue metamorfosi
dagli strumenti di Adolphe Sax al sub-contrabasso J’Elle Stainer

Saxophobia è un evento straordinario ed in esclusiva mondiale che attraverso analisi storiche, organologiche, musiche, aneddoti ed incredibili strumenti racconta la storia dello strumento divenuto l’icona multiforme del novecento: il saxofono.

Con queste note si presenta la prima edizione di “Musica Antiquaria”, a Cesena Fiera sabato 18 e domenica 19 marzo 2017.
In una terra patria di lirica e musica classica nessun evento era stato finora dedicato all’universo dell’antiquariato di settore. Una prima nazionale in tutti i sensi.

L’iniziativa, organizzata da Blu Nautilus avvalendosi di alcuni consulenti specializzati, vanta il primato di essere l’unica in Italia nel suo genere e si caratterizza per l’impostazione “scientifica” ed un’attenta selezione degli espositori coinvolti e degli oggetti messi in mostra.
Protagonisti sono grandi collezionisti privati, scuole di liuteria, commercianti di alta liuteria, i liutai restauratori, gli artigiani che ricostruiscono strumenti per la musica antica, librerie e fondi musicali provenienti da tutt’Italia.

Gli strumenti protagonisti della fiera provengono da importanti collezioni storiche, come quelle di Artemio Versari e Stefano Malusi per i cordofoni, quella di Francesco Carreras per gli aerofoni, quella di Deano Pantoli per i grammofoni, le fisarmoniche di Alberto Giorgi, i clarinetti di Gino Partisani, gli strumenti musicali meccanici del Museo Musicalia.
Attilio Berni sarà presente con una selezione della sua collezione di saxofoni accreditata come la più importante del mondo. La “Collezione Berni”, costituita da centinaia di saxofoni, giocattoli musicali, fotografie d’epoca, accessori, cataloghi, documenti ed accessori musicali, annovera alcuni tra gli strumenti musicali più rari, inusuali e bizzarri mai costruiti: dal piccolissimo sax soprillo di soli 32cm al sax tenore diritto L.A.Sax, dal Grafton Plastic di Charlie Parker al mitico Conn O-Sax, dal Goofus Sax di Adrian Rollini ai saxofoni a coulisse, dagli strumenti appartenuti all’inventore dello strumento Adolphe Sax al sax tenore appartenuto a Sonny Rollins, dal Jazzophone, tromba-sax con due campane al sax di Tex Beneke, solista dell’orchestra di Glenn Miller e decine di altri strumenti particolarissimi per giungere al mastodontico sub-contrabasso J’Elle & Stainer, il saxofono più grande del mondo.

Due giorni di grandi proposte espositive, arricchita da un ricco programma di “momenti d’ascolto” per vivere pienamente quell’atmosfera tutta particolare che solo una musica proveniente dalla viva “voce” di uno strumento del passato sa regalare.

SABATO 18 marzo – ore 16.00
SAXAPPEAL
Le metamorfosi del saxofono
da anonima pipa di nickel a sterotipo musicale dell’erotismo
conferenza-workshop a cura di Attilio Berni

 

Saxophobia a Musica Antiquaria