Talking Ties

Artista consigliato da Swing Fever

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
3,77 (104 voti)
Loading...
Talking Ties

ID Artista

Nome e attività
Talking Ties,
Stili di ballo
Swing
Punteggio Swing Fever
  • Totale: 392
  • Votanti: 104
  • Media: 3.77 su 5
Descrizione
Foto/video
Recensioni
Contatti

Talking Ties: The Anti-Boring Jazz Experience

Lo spettacolo dei Talking Ties è frizzante e divertente, e avvicina il grande pubblico alla musica Swing grazie alle doti canore e polistrumentistiche dei suoi componenti.

Il repertorio spazia da grandi classici del Jazz cantati da Nat “King” Cole, Frank Sinatra e Louis Armstrong, a rivisitazioni in chiave swing di brani pop italiani e internazionali.

Il gruppo prende vita nel 2017 dall’idea di Giovanni Gargini e Bernardo Sacconi, due musicisti professionisti con esperienza concertistica sia in Italia che all’estero.

Giovanni Gargini: Voce, Washboard, Batteria
Bernardo Sacconi: Voce, Chitarra, Contrabbasso, Pianoforte
Charles Ferris: Tuba, Tromba, Trombone a pistoni

L’estrema versatilità dei componenti e la possibilità di suonare più strumenti in svariate formazioni rendono i Talking Ties adatti ad ogni situazione: locali, teatri, sale da ballo ed eventi privati.

Tra le più importanti esibizioni: Conrad Sohm (Dornbirn, Austria), Teatro del Sale, Jazz Club, Teatro del Borgo, Swing In Spring Festival (Firenze), Villa Bottini, Villa Grabau (Lucca) Teatro Lux, Exwide, Lumiere (Pisa), Fondazione “Luigi Tronci” , Pianeta Melos (Pistoia), Mishima (Terni), Osteria Margutta (Roma), Rassegna “Jazz Clandestino” La Clandestina (Arezzo), Sant’Orsola, Officina Giovani (Prato), Circolo Cittadino (Jesi), Swinging Ballroom (Reggio Emilia).

Giovanni Gargini

Batterista, cantante, insegnante di Body Percussion e Metodo Feldenkrais®. Ha frequentato il Conservatorio Van Amsterdam e studiato privatamente con Marco Volpe, Valerio Silvestro, Michael Lauren. Ha collaborato con numerosi musicisti della scena italiana e internazionale come Mauro Porro, Nicola Vernuccio, Elisa Mini, Andrea Garibaldi, Piero Perelli, Nadine Strang, Jeremy Levine. Con la band “Smogz” ha vinto il premio Barga Jazz 2019 per le band emergenti insieme a Bernardo Sacconi.

Bernardo Sacconi

Contrabbassista, bassista e compositore, diplomato al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze e al Conservatorio Reale dell’Aia. Ha collaborato con numerosi musicisti della scena italiana e internazionale come Nico Gori, Fabrizio Bosso, Franco Santarnecchi, Dario Cecchini, Alessio Menconi, Eric Ineke, Tineke Postma, Martijn Van Iterson, e si è esibito in festival come “Meer Jazz 2015”, “North Sea Jazz Festival 2016”, “JazzIT Festival 2017”, “Corfu Jazz World 2017”, “Valdarno Jazz Winter Festival 2020”, “Jazz On The Corner 2020”.

Charles Ferris

Dopo aver dedicato vent’anni al repertorio solista di musica classica, il trombettista, trombonista e tubista canadese si è perfezionato nel suonare Jazz, Rhythm and Blues, arrivando ad esibirsi con svariati artisti internazionali in ambito Pop, Rock e World Music in Cina, Giappone, Stati Uniti, Europa e Nordafrica. Ha registrato musica di ogni genere sia come leader che come side man. Entra a far parte dei Talking Ties nel 2018, poco dopo essersi trasferito in Toscana.

 

FACEBOOK

INSTAGRAM

SPOTIFY

YOUTUBE

— Descrizione fornita da Talking Ties

Foto

Video

Recensioni

Una replica a “Talking Ties”

  1. Ilaria ha detto:

    Molto molto bravi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatta Talking Ties

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.