Blog The Swing Era

The Swing Era: 1926-1946. Song by year #15: Count Basie

1940: Count Basie (with Lester Young on Sax and Charlie Christian on Guitar) - Wholly Cats

Di Mazz Jazz

Count Basie

Foto: "Count Basie in Rhythm and Blues Revue"© / Fonte / Licenza

Nel 1940 l’orchestra di Count Basie aveva già esteso la sua notorietà dal proprio punto di partenza, Kansas City, a tutti gli USA, potendo contare sul talento tra gli altri di Lester Young, sassofonista che con la sua coolness e le sue note melanconiche diverrà l’idolo dei musicisti Jazz per molti decenni a venire.

L’accento molto Blues di Count Basie diverrà un tratto distintivo della sua Band, che la portò ad essere tra le più apprezzate e ballate da importanti lindyhopper come Frankie Manning.

Troviamo inoltre in questa registrazione d’epoca, particolarmente significativa, anche la chitarra elettrica di Charlie Christian, che grazie all’intuito musicale di John Hammond aveva portato nella big band di Goodman (al clarinetto anche nello straordinario combo che esegue questo brano) per la prima volta il suono dello strumento che da quel momento in poi avrà un ruolo sempre più centrale nella storia del Jazz, fino a diventarne protagonista indiscusso ai giorni nostri.

© 2016/2022 swingfever.it. Tutti i diritti riservati.

Wholly Cats

Goodman Sextet with Charlie Christian and Count Basie

Altri contenuti in The Swing Era

The Swing Era: 1926-1946. Song by year #3: Ted Lewis

Scopri

The Swing Era: 1926-1946. Song by year #13: Lil Hardin Armstrong

Scopri

The Swing Era: 1926-1946. Song by year #14: Billie Holiday

Scopri

Impara a ballare

Trova la scuola di ballo più vicina a te e prenota una lezione di prova

Scuole di ballo

Moda anni ‘20 - ‘60

Tutto sull’abbigliamento e lo stile dagli anni ‘20 agli anni ‘60

Vintage Shopping Stile

Eventi e Festival

Scopri gli eventi, i festival e i workshop in Italia e nel mondo

Festival e Workshop Eventi