Blog Interviste

Intervista a Renato Gattone di Gli Aristogattoni

Intervista a Renato Gattone e Gli Aristogattoni

Oggi Swingfever intervista Renato Gattone per parlare di Jazz e del progetto "Gli Aristogattoni".

14 Aprile 2017 / Di

Renato Gattone

Foto: Renato Gattone

Swing Fever  Buon giorno Renato, tu sei il contrabassista e ideatore del progetto “Gli Aristogattoni” , vorresti raccontare ai nostri lettori la tua passione per la musica e le tue esperienze professionali?

Renato – Buongiorno a Voi, la mia  passione inizia da ragazzo all’età di 8 anni con uno strumento popolare: la Fisarmonica. Sono passato al basso elettrico collaborando con gruppi pop, rock e orchestre spettacolo. Ho scoperto il jazz grazie ai grandi maestri del passato come Duke Ellington, Count Basie, Benny Goodman e a quel punto non potevo fare a meno di innamorarmi del contrabbasso!

Swing Fever  Quando è nato il progetto de “Gli Aristogattoni”  ti sei ispirato al Famoso film di Walt Disney  giocando con il tuo cognome, chi sono Monet , Minou e Bizet che suonano con Te?

Renato – Con il mio cognome è stato semplice  ideare il nome del gruppo “Gli Aristogattoni” (ahaha). I musicisti che ho scelto sono tutti jazzisti (come la band di Scat Cat nel film «Gli Aristogatti» ) ognuno di loro ha la sua personalità e autoironia, questa è una cosa  che mi piace molto.

Swing Fever   Il Vostro Repertorio non è solo il Jazz Tradizionale, quale è la caratteristica dei vostri arrangiamenti , quali sono i ritmi che li influenzano oltre allo Swing?

Renato – Il nostro repertorio spazia dal Jazz Tradizionale al jazz classico con incursione nel funk anni 60. Qualche arrangiamento è scritto ma preferisco dare libero spazio ai musicisti e alla libera interpretazione e improvvisazione. Non mi piace fare la scaletta, tutto cambia e tutto si decide all’istante, dipende dalla reazione del pubblico!

Swing Fever – Hai altri progetti in partenza? Vuoi darci delle anticipazioni?

Renato – Un progetto nato da poco è con i GEMELLI DI GUIDONIA, tre fratelli (Gino, Pacifico ed Eduardo Acciarino) che cantano e recitano, il risultato è tanto divertimento, tante risate e tanto coinvolgimento con il pubblico.

Swing Fever – Quali sono i prossimi appuntamenti dove sarete Tu e “Gli Aristogattoni “?

Renato – Si avvicina l’estate e suoneremo in alcuni festival estivi, prossimo appuntamento è 11 maggio al VINILE (Roma), potete avere le informazioni su questo e tutti i prossimi eventi sulla sezione eventi di swingfever.it

Swing Fever – Grazie Renato, a presto!

A cura della redazione di Swing Fever.

© 2017/2022 swingfever.it. Tutti i diritti riservati.

Altri contenuti in Interviste

Lalla Hop – Regina dello Stile nella Città Eterna e non

Scopri

Un treno chiamato Dusty Jazz

Scopri

C’era una volta… Swing upon a time!

Scopri

Impara a ballare

Trova la scuola di ballo più vicina a te e prenota una lezione di prova

Scuole di ballo

Moda anni ‘20 - ‘60

Tutto sull’abbigliamento e lo stile dagli anni ‘20 agli anni ‘60

Vintage Shopping Stile

Eventi e Festival

Scopri gli eventi, i festival e i workshop in Italia e nel mondo

Festival e Workshop Eventi