Blog The Swing Era

The Swing Era: 1926-1946. Song by year #19: Lionel Hampton

1944: Lionel Hampton & Orchestra - Hamp's Boogie Woogie No. 1

Di Mazz Jazz

Lionel Hampton

Foto: "Lionel Hampton" di George B. Evans-management/publicity© / Fonte / Licenza

Lionel Hampton, grazie alle sue frequenti tournée europee, fu tra coloro che traghettarono lo Swing nel nostro continente, con l’aggiunta del tocco Boogie inconfondibile del suo vibrafono, di cui fu il massimo esponente musicale nel secolo scorso. Vero e proprio trascinatore delle piste da ballo con le sue esecuzioni lunghe e appassionate sia degli standard che delle sue composizioni, contribuì anche alla svolta successiva verso un ritmo più semplice, incessante, veloce, ripetitivo e ad alto grado di ballabilità: il Rhythm&Blues.

In questo come in molti altri suoi brani della sua orchestra possiamo cogliere questa fase di passaggio, che attraverso la lunga tradizione del Boogie pianistico (o vibrafonistico, nel suo caso), erede dello Stride e quindi del Ragtime, giunge a una nuova fase della musica d’origine afroamericana (e non solo).

© 2016/2023 swingfever.it. Tutti i diritti riservati.

Hamp’s Boogie Woogie No. 1 (1944)

Lionel Hampton

Altri contenuti in The Swing Era

The Swing Era: 1926-1946. Song by year #18: Django Reinhardt

Scopri

The Swing Era: 1926-1946. Song by year #7: Duke Ellington

Scopri

The Swing Era: 1926-1946. Song by year #5: McKinney’s Cotton Pickers

Scopri

Impara a ballare

Trova la scuola di ballo più vicina a te e prenota una lezione di prova

Scuole di ballo

Moda anni ‘20 - ‘60

Tutto sull’abbigliamento e lo stile dagli anni ‘20 agli anni ‘60

Vintage Shopping Stile

Eventi e Festival

Scopri gli eventi, i festival e i workshop in Italia e nel mondo

Festival e Workshop Eventi