Blog Interviste

Intervista a Stefano Tertulliani di Dusty Jazz

Un treno chiamato Dusty Jazz

05 Maggio 2017 / Di

Foto: Stefano Tertulliani e Giulia Cicerale

C’era una volta un treno chiamato Dusty Jazz.. È una storia di passione per il Lindy Hop di cui ci parlerà Stefano Tertulliani.

Stefano buongiorno! Raccontaci quando è scattato l’amore per il mondo swing?

Stefano Tertulliani

L’amore per lo swing è nato tra il 2009 ed il 2010 grazie a Giulia, la mia compagna che, in Spagna per scrivere la tesi , ha scoperto il Lindy Hop. Ero già appassionato di ballo in generale e di ballo di coppia, grazie ad esperienze negli anni precedenti con diversi generi di ballo, dal Rock and Roll al latino americano, ma nonostante l’amore per la musica e per il ballo, non riuscivo a sentirmi totalmente a mio agio in certi ambienti. La magia della musica Jazz delle origini, la varietà , i sorrisi nelle balloroom swing, l’energia positiva di gran parte dei lindyhoppers mi hanno fatto pensare “mi sento a casa, questo è il mio mondo!”

Dusty Jazz è scuola che hai fondato insieme a Giulia Cicerale. Com’è partito questo progetto?

Stefano Tertulliani

Dusty Jazz è un’associazione nata dalla volontà di creare un contenitore di passioni, che parta dal ballo di coppia ed arrivi a scoprire i diversi lati sportivi e culturali collegati alla musica swing. Diciamo che siamo i capitani di una squadra di appassionati che ha come obiettivo quello di divertirsi e far scoprire a chi ci sta intorno, la magia dello swing.

Come Associazione avete molteplici attività e iniziative. Ce ne puoi parlare?

Stefano Tertulliani

Sicuramente al primo posto ci sono i corsi di ballo. Dusty Jazz quest’anno, sul territorio torinese, ha avvicinato più di 700 persone divise nei 15 corsi di Lindy Hop e Solo Jazz. Oltre ai corsi, organizziamo serate danzanti, alcune dedicate prettamente a chi già balla swing ed altre pensate per far scoprire la nostra passione anche a chi ancora non la conosce.

Dusty Jazz però sono anche le Flappers, ovvero un gruppo di ragazze appassionate di trucco e parrucco della swing era, che si dedicano alla riscoperta del lato estetico degli anni ’30-‘40 e che danno un tocco di stile alle serate; i Blasters, ovvero la band ufficiale dell’associazione, che sviluppa il lato musicale dell’associazione insieme al DustyJazz Dj Team, la squadra di Djs di musiche di altri tempi. Altri progetti stanno per nascere, a breve più info.

Siete organizzatori del Swing Train Festival arrivato quest’anno alla 3° edizione. Com’è andata

Stefano Tertulliani

Molto bene! Swing Train sta crescendo di anno in anno avvicinando gente da tutta Europa. Anche quest’anno i workshop hanno garantito un alto livello, grazie a Top-teachers e classi equilibrate numericamente. Poi ci sono state le serate che hanno nuovamente lasciato il segno con alcune chicche memorabili. Abbiamo ricevuto tantissimi complimenti e feedback che useremo per una quarta edizione ancora più indimenticabile.

Ci parli dei vostri prossimi appuntamenti?

Stefano Tertulliani

Per quanto riguarda Torino, il prossimo appuntamento sarà il Lindy On the Road, ovvero la social dance in Piazza Castello, una delle piazze più importanti di Torino, che da ormai 5 anni fa ballare i torinesi per tutta l’estate, anche nella settimana di Ferragosto, una valvola di sfogo per chi deve rinunciare alle vacanze estive.

Io e Giulia invece inizieremo il nostro tour estivo che ci vedrà fuori Torino per 2 mesi. Partendo dall’Elba Swing Festival, passando dal The Chase Festival di Heidelberg (GER) fino ad arrivare alle 5 settimane allo Swing Summit nell’incantevole cornice della Valle dell’Ardèche, in Francia.

Grazie Stefano e complimenti al vostro progetto. A presto.

Stefano Tertulliani

Grazie a voi per lo spazio che mi avete dedicato.

© 2017/2022 swingfever.it. Tutti i diritti riservati.

Strictly Lindy Hop performance – Chase Festival 2016

Stefano Tertulliani e Giulia Cicerale

Altri contenuti in Interviste

In missione per conto di Fonzie

Scopri

“Vintage is Future” – Intervista a Marco Guglielmino

Scopri

Feel That Swing – la connessione fra il Jazz e la ballerina Morena Petrolati

Scopri

Impara a ballare

Trova la scuola di ballo più vicina a te e prenota una lezione di prova

Scuole di ballo

Moda anni ‘20 - ‘60

Tutto sull’abbigliamento e lo stile dagli anni ‘20 agli anni ‘60

Vintage Shopping Stile

Eventi e Festival

Scopri gli eventi, i festival e i workshop in Italia e nel mondo

Festival e Workshop Eventi